C.E.A.MA.T.

L'aula verde didattica

L'aula verde didattica situata nel giardino botanico interno a "Casa Gioiosa", la sede del Parco di Porto Conte, è stata realizzata grazie ad una misura del progetto finanziato dalla comunità europea e denominato "Retraparc". Una misura che prevedeva l'allestimento di appositi "laboratori della conoscenza" finalizzati appunto all'illustrazione delle caratteristiche ambientali del territorio protetto attraverso percorsi didattici sensoriali con particolare attenzione all’utenza diversamente abile.

Percorso aula verdeÈ stato così possibile progettare un percorso all'interno del giardino botanico già realizzato con il progetto "Ceamat" composto da sei stazioni didattiche che illustrano, in corrispondenza di apposite composizioni floreali i paesaggi vegetali tipici del Parco Regionale di Porto Conte.
Un percorso ad anello concepito principalmente per utenti non vedenti e che si articola attraverso pannelli in linguaggio "braille" e una corda tesa di ausilio per eseguire il percorso. Sono presenti inoltre cassette tattili sensoriali contenenti elementi delle piante descritte.
Il percorso è corredato di pannelli illustrativi multilingua ed è disponibile anche una audioguida di ausilio.

I pannelli illustrativi multilingua del percorso. Clicca per i dettagli

Pannello informativo Flora endemica Pannello informativo Forestali autoctone Pannello informativo Macchia alta
Pannello informativo Gariga Pannello informativo Forestali coltivate Pannello informativo Macchia bassa

L'aula verde didattica è utilizzata per varie attività di educazione ambientale e nella piazzetta centrale si svolgono anche eventi di animazione musicale, teatrale, seminari all’aperto e attività legate allo sport.

Bandiera Unione Europea Stemma della Regione Autonoma della Sardegna Stemma della Città di Alghero Logo Ministero dell'Ambiente Logo Federparchi
EMAS