Home page » Notizie » News » Il centro di educazione ambientale Ceamat ottiene l´eccellenza nel sistema di certificazione di qualità Siquas della Regione Sardegna




Il centro di educazione ambientale Ceamat ottiene l´eccellenza nel sistema di certificazione di qualità Siquas della Regione Sardegna

News | 3 febbraio 2017

laboratorio-vita-da-apiConferma del riconoscimento di qualità Siquas della Regione Sardegna al centro di educazione ambientale Ceamat del Parco regionale di Porto Conte. L´importante bollino regionale tiene conto di una molteplicità di criteri di valutazione sotto ogni aspetto gestionale dei centri di educazione all´ambiente e alla sostenibilità. Il Ceamat del Parco di Porto Conte ha inoltre ottenuto l´eccellenza su alcune categorie: organizzazione spazi e infrastrutture,strumentazioni, personale, risorse finanziarie, comunicazione, formazione, partecipazione territoriale e fare sistema con la comunità territoriale. Per il Parco di Porto Conte un ulteriore riconoscimento dell´attività ormai decennale nel settore educativo, ma anche per l´Area marina protetta di Capo Caccia il cui portafoglio di offerte educative è già da un triennio parte integrante del Ceamat di Casa Gioiosa.

Riconoscimento di qualità per il centro di educazione ambientale ´Ceamat´ del Parco regionale di Porto Conte che ottiene per il terzo triennio consecutivo la certificazione Siquas della Regione Sardegna. Si tratta di un articolato sistema di valutazione dell´efficacia ed efficienza dei servizi offerti nei centri per l´ambiente e la sostenibilità di cui si è dotato l´assessorato regionale della difesa dell´Ambiente all´interno dei programmi della rete INFEA sarda. Per il centro di educazione ambientale del Parco di Porto Conte che fin dall´inizio dell´istituzione del bollino di qualità aveva ottenuto la certificazione, quest´anno è arrivata anche l´eccellenza su alcune categorie di valutazione quali: organizzazione spazi e infrastrutture, strumentazioni, personale,risorse finanziarie, comunicazione, formazione, partecipazione territoriale e fare sistema con la comunità territoriale. Insomma un bel traguardo che rende merito dell´attività educativa svolta ormai da un decennio a Casa Gioiosa con le scolaresche e le giovani generazioni in genere. Il centro di educazione ambientale inoltre, negli anni, ha sempre maggiormente implementato non solo lapropria offerta educativa, ma anche e soprattutto le proprie dotazioni infrastrutturali con nuovi laboratori e aule e arricchendo la propria rete sentieristica, ma soprattutto includendo nella propria offerta l´attiva collaborazione con l´area marina protetta di Capo Caccia -Isola Piana che già dallo scorso triennio è parte integrante del centro di educazione ambientale accreditato. ´C´è sicuramente ancora molto da fare-spiega il direttore delParco di Porto Conte Mariano Mariani- ma possiamo contare ormai su una base solida di offerta riconosciuta dal punto di vista qualitativo secondo standard complessi e di livello. Siamo a lavoro ora per migliorarci sempre di più fissando come obbiettivo quello di ospitare almeno una scuola ogni giorno nel periodo scolastico. Una sfida ardua e che tiene conto di variabili diverse, ma sulla quale abbiamo deciso di puntare. Abbiamo inoltre in cantiere altre iniziative che presto comunicheremo. Intanto invitiamo tutti a visitare la nostra sede che oggi offre un portafoglio di opportunità di visita e approfondimento sul territorio molto interessanti.´ Per prenotare o conoscere le proposte di educazione ambientale o di visita del Parco è sufficienteconsultare la sezione apposita del sito del parco www.parcodiportoconte.it che a breve si doterà di una versione ´responsive´ adatta ai nuovi dispositivi mobili.



Download

Nessun file scaricabile per questo articolo.

Videoclip

Nessun video disponibile per questo articolo.

Maggiori info su

C.E.A.M.A.T.

Bandiera Unione Europea Stemma della Regione Autonoma della Sardegna Stemma della Città di Alghero Logo Ministero dell'Ambiente Logo Federparchi
EMAS