Home page » Notizie » Eventi » Giornate europee del Patrimonio, Casa Gioiosa e i suoi musei aderisce all'iniziativa del Ministero dei beni culturali




Giornate europee del Patrimonio, Casa Gioiosa e i suoi musei aderisce all'iniziativa del Ministero dei beni culturali

Eventi | 23 settembre 2017 (1 giorni)

gep2017-1Casa Gioiosa e i suoi musei aderisce per la prima volta all'iniziativa "le giornate europee del patrimonio" su invito del ministero dei beni culturali e del turismo - polo museale della Sardegna che quest'anno si svolgerà nel fine settimana del 23 e 24 settembre.

All''evento che consiste nell'apertura straordinaria a prezzi ridotti delle strutture museali statali e con orari prolungati, il Parco di Porto Conte in collaborazione con il soggetto gestore dei musei di Casa Gioiosa, la cooperativa Exploralghero ha aderito con la riduzione del prezzo di ingresso al museo della memoria carceraria "G. Tomasiello" e alla mostra sul Piccolo Principe di Elio Pulli da 9 euro a 5 euro. Gli orari invece saranno come di consueto dalle 10 alle 18 orario continuato.

Le Giornate Europee del Patrimonio (GEP) sono una manifestazione promossa dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Si tratta di un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche della società italiana. All’iniziativa, com’è ormai tradizione, aderiscono anche moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private, costruendo un’offerta culturale estremamente variegata, con un calendario che arriva a sfiorare i mille eventi. Uno straordinario racconto corale che rende bene l’idea della ricchezza e della dimensione “diffusa” del Patrimonio culturale nazionale: da quello più noto dei grandi musei alle meno conosciute eccellenze che quasi ogni città può vantare e deve valorizzare.

Quest'anno il tema è Natura e Cultura, argomento di grande interesse che offre importanti spunti di riflessione tra l'uomo e l'ambiente circostante inteso come comportamento umano che va a modificare la natura, alcune volte in modo armonioso per rispettarne l'equilibrio e in altre con azioni tese alla distruzione e alla deturpazione. In quest'ottica l'adesione del Parco dei Porto Conte si mostra coerente con le finalità di quest'anno e rilancia il ruolo attivo delle aree protette proprio nella promozione di un nuovo messaggio di armonia tra uomo e natura.



Download

Nessun file scaricabile per questo articolo.

Videoclip

Nessun video disponibile per questo articolo.

Maggiori info su

La Casa del Parco

Bandiera Unione Europea Stemma della Regione Autonoma della Sardegna Stemma della Città di Alghero Logo Ministero dell'Ambiente Logo Federparchi
EMAS