Home page » Notizie » Eventi » Mondorurale 2017: a Santa Maria la Palma si parla di di un progetto di "filiera cerealicola" per la produzione di pane di qualità




Mondorurale 2017: a Santa Maria la Palma si parla di di un progetto di "filiera cerealicola" per la produzione di pane di qualità

Eventi | 26 novembre 2017 (1 giorni)

mondo-rurale-2017(1)“Nuove opportunità produttive per il rilancio della Nurra, avvio operativo di un progetto di FILIERA CEREALICOLA per la produzione di pane di qualità” è questo il tema della tavola rotonda che si terrà domenica 26 novembre alle ore 17.00 presso la Biblioteca Impegno Rurale di Santa Maria La Palma. Nello specifico verrà presentato al pubblico l’articolato progetto che, attraverso un percorso di progettazione partecipata, porterà alla creazione di una vera e propria filiera cerealicola rappresentativa del territorio di Alghero.

Questa nuova rete territoriale di produzione, lavorazione e trasformazione del grano duro vedrà l’utilizzo di sistemi organizzativi di filiera corta improntati a logiche di qualità e sostenibilità che qualificheranno il prodotto finale. L’obiettivo finale è quello di riuscire ad inserire il pane della tradizione algherese nell’elenco ufficiale delle produzioni tipiche della Regione Sardegna. Per fare ciò l’Agenzia Laore offrirà l’assistenza tecnica oltre che tutto il supporto necessario alle attività di valorizzazione delle produzioni agroalimentari, con particolare rilevanza alle biodiversità regionali e ai prodotti tipici. Mentre l’impegno dei produttori sarà quello di coltivare il grano duro all’interno delle superfici concordate utilizzando la varietà sarda Karalis e attenendosi nel fare ciò, alle regole di produzione previste nella Carta di Qualità del Marchio del Parco di Porto Conte riguardante “Frutta, ortaggi freschi, granaglie”. Anche il Comune di Alghero offrirà il suo contributo ricollegando direttamente la produzione locale certificata agli obiettivi ricompresi nell’iniziativa “Alghero città del buon cibo”, per promuovere presso il consumatore la scelta di prodotti locali, tipici e di qualità. Tra i protagonisti di questo percorso figurano il Parco di Porto Conte in qualità di coordinatore dell’intero progetto, l’Agenzia Laore Sardegna, e i produttori ‐ rappresentanti delle imprese agro‐alimentari aderenti. Nella tavola rotonda si affronteranno pertanto argomenti vicini ai macro temi di grande attualità quali quelli sulla qualità della vita, salute, protezione alimentare e ambientale, salvaguardia del paesaggio e delle risorse naturali. La giornata di domenica prevede anche altre interessanti attività, tra le quali, a seguire, una conferenza specifica sul tema del pane di qualità tenuta dal Prof. Antonio Farris cui seguirà la degustazione del pane appena sfornato, per una analisi sensoriale del prodotto interpretato dallo stesso come una vera e propria esperienza culturale ed emozionale capace di rappresentare e raccontare Alghero e il suo territorio. L’intero programma di MONDORURALE 2017è direttamente consultabile sul sito www.alghero‐turismo.it.



Download

Nessun file scaricabile per questo articolo.

Videoclip

Nessun video disponibile per questo articolo.

Maggiori info su

Il Marchio del Parco

Bandiera Unione Europea Stemma della Regione Autonoma della Sardegna Stemma della Città di Alghero Logo Ministero dell'Ambiente Logo Federparchi
EMAS