Al via il weekend del buon cibo e a Santa Maria la Palma la festa a della tosatura

News | 24 maggio 2018

cce5f18c-feeb-45c6-ad8b-f6bd45857cacResterà sul tema della qualità anche questo week-end di Emozioni di Primavera ispirato all’anno nazionale del Buon cibo italiano, così come indetto dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Argomento principe sarà il pane, prodotto simbolo rappresentativo della cultura e dell’identità italiane. Parteciperanno rappresentanti del mondo accademico, associazioni di categoria tra cui Coldiretti Sardegna, ed esperti del settore alberghiero e della ristorazione.

Il programma inizierà venerdì pomeriggio con un primo seminario formativo dal titolo “Il Pane a tavola” (Programma in allegato) aperto al pubblico ma rivolto principalmente al settore Agrituristico e ricettivo al quale parteciperanno circa una ventina di Agrichef provenienti da tutta la Sardegna appartenenti al circuito di Campagna Amica e Coldiretti Sardegna.

Sabato mattina invece sarà dedicato al convegno dal titolo “Il Lievito madre: uno scrigno di biodiversità microbica da salvare e valorizzare”, coordinato dal Prof. Antonio Farris con la partecipazione dei relatori Marco Gobbetti dell’Università di Bolzano, Carlo Giuseppe Rizzello dell’Università di Bari, Karl De Smedt dell’Università di Bruxelles e della biologa nutrizionista Domenica Anna Obinu, i quali tratteranno l’argomento sotto diversi punti di vista, qualificando infine il pane quale prodotto simbolo del patrimonio enogastronomico rappresentativo della cultura e dell’identità italiane.

Tra i servizi aggiuntivi previsti a Casa Gioiosa durante il week end da segnalare inoltre il noleggio di mezzi e biciclette elettriche a cura del gruppo Velsar Veicoli Elettrici Sardegna (info. 329/2903650), le escursioni in bicicletta a cura della Biking Sardinia (info. 340/2593604), l’escursione in gommone con partenza dalla spiaggia di Mugoni, a cura del Club della Vela (info. 338/1489583) e la possibilità di visitare i Musei e i nuovi allestimenti di Casa Gioiosa: un viaggio nel fantastico modo del “Piccolo Principe” oppure un tuffo virtuale nel mare dell’Area Marina protetta di Capo Caccia- Isola Piana o ancora l’immedesimazione in una giornata tipo di un detenuto di Tramariglio, oltre ai laboratori “Vita da api”, “Miniere e Minerali” e il Centro Visite con la mostra sull’avifauna del Parco. Per gli amanti delle passeggiate sarà possibile fare un escursione a Cala Barca, Monte Timidone in forma libera o accompagnati dalle guide della coop. Exploralghero (per info. 331/ 3400862).

Domenica 27 Maggio infine a Santa Maria La Palma grande FESTA della Tosatura, promossa dall’Associazione Impegno Rurale, dove sarà possibile riscoprire i sapori e le tradizioni del mondo agropastorale sardo, trascorrendo una giornata all’insegna dell’allegria a contatto con la natura. La giornata prevede un ricco programma, con numerose attività, laboratori, musica e tanto altro ancora. La festa della tosatura avrà come di consueto la sua versione didattica con le scuole nella giornata di domani (venerdì mattina)



Download

Nessun file scaricabile per questo articolo.

Videoclip

Nessun video disponibile per questo articolo.

Maggiori info su

La visita all'Area Protetta

Bandiera Unione Europea Stemma della Regione Autonoma della Sardegna Stemma della Città di Alghero Logo Ministero dell'Ambiente Logo Federparchi
EMAS